“NASCOSTI AL FISCO 700.000 EURO DI RICAVI”

nascosti ricavi al fisco

 

Una società gestita da due fratelli (specializzata nella vendita di prodotti ortofrutticoli) con sede nell’area di Viggiano (PZ) ha omesso di dichiarare al fisco ricavi per circa 700.000 euro.

Le indagini riguardano gli anni fra il 2012 e il 2015, anni nei quali la società aveva dichiarato “redditi irrisori” rispetto al reale volume d’affari “notevolmente superiore”.

La Guardia di Finanza quindi ha stimato indicativamente un recupero di “200 mila euro di Irpef, 23 mila euro di Irap e circa 35 mila euro di Iva”.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)