Potenza, Arpab: “Bando assunzione temporanea di personale tecnico scelta ragionevole e trasparente”

“Bene ha fatto l’Arpab a bandire la selezione pubblica per titoli per l’assunzione temporanea di personale tecnico in attesa che venga espletato il concorso già deliberato”.

È quanto dichiara il segretario generale della Felsa Cisl Basilicata, Nicola Labanca:

“In considerazione del fondamentale ruolo svolto dall’agenzia e dal suo personale e della necessità di garantire la continuità della sorveglianza ambientale di aree caratterizzate da una particolare criticità, in primis quelle interessate dalle perforazioni petrolifere, la scelta dell‘assessore Rosa di autorizzare l’Arpab a pubblicare un avviso pubblico per sopperire alla temporanea carenza di personale che si sarebbe determinata con la scadenza degli attuali contratti in somministrazione è non solo ragionevole e trasparente ma del tutto coerente con il percorso che, di concerto con le organizzazioni sindacali, è stato intrapreso per dotare l’Arpab in modo strutturale delle professionalità necessarie ad espletare la propria funzione istituzionale.

Riteniamo che tale selezione non inficerà in alcun modo la procedura concorsuale già deliberata, frutto di un lungo percorso negoziale con le organizzazioni sindacali, procedura che ragionevolmente dovrebbe partire dopo il 15 febbraio in base alle recenti disposizioni contenute nell’ultimo Dpcm”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)