Potenza, imperdibile occasione per questi studenti: incontreranno maestri di danza di fama internazionale! Ecco i dettagli

Il Liceo Coreutico “W. Gropius” di Potenza presenta i risultati di una innovativa metodologia didattico-educativa, che ha visto coinvolti tutti gli alunni dell’indirizzo.

Il 31 maggio 2023, infatti, presso la palestra del Liceo si terrà la manifestazione conclusiva per la presentazione e la disseminazione dei risultati del piano PON-PCTO “Danzando si impara”.

Il progetto è stato sostenuto con entusiasmo dal Dirigente Scolastico del Liceo, prof. Paolo Malinconico, dalla DSGA signora Maria Vitale, dal gruppo di docenti, prof.ssa D’Anzi (referente PON PCTO), prof. Sileo (docente esperto) e prof. Giacomino (Tutor).

Saranno presenti all’evento, anche la consigliera regionale Dina Sileo e l’assessora alla pubblica istruzione del Comune di Potenza, Alessandra Sagarese.

Questo progetto si pone l’obiettivo di valorizzare le conoscenze acquisite dagli studenti, sia in ambito scolastico, sia a contatto con le aziende ospitanti, favorendo l’interdisciplinarietà e fornendo adeguati strumenti attraverso percorsi consoni alle esigenze dell’indirizzo di studi.

La danza contemporanea e il ritmo sono stati lo spunto per realizzare occasioni di confronti territoriali, sia dal punto di vista artistico che organizzativo, inoltre sono stati strumenti efficaci di inclusione sociale e scolastica.

I ragazzi hanno acquisito le competenze necessarie alla progettazione ed alla realizzazione di un evento artistico, e sono resi protagonisti di questa prima edizione del progetto “Briatic Art” in collaborazione con alcuni Istituti superiori del territorio calabrese.

Gli alunni del Liceo Coreutico “W. Gropius” di Potenza saranno ospiti per quattro giorni (dal 2 al 5 giugno) a Briatico in provincia di Vibo Valentia, dove avranno modo di frequentare masterclass di tecniche e stili di danza differenti, con maestri di fama internazionale, Cristina Amodio, Andrea Scazzi e Samuel Peron e seminari su argomenti professionalizzanti del settore artistico e sportivo.

L’intera manifestazione culminerà con un gran Galà che si terrà il 4 giugno a Briatico e vedrà coinvolte le scuole pubbliche e private, istituzioni e associazioni che si fanno portavoce della cultura dell’arte coreutica.

Di seguito la locandina con i dettagli.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)