Basilicata: in strada esplosivi artigianali pericolosi! L’intervento degli Artificieri

Nei giorni scorsi, a seguito della segnalazione di un cittadino al numero di emergenza 113, gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti a Matera in via dell’Ariete/angolo via dei Pesci dove sono stati rinvenuti sette manufatti esplosivi artigianali all’apparenza inesplosi.

Considerata la potenziale pericolosità dei manufatti, è stata inibita la circolazione intorno all’area del ritrovamento.

Sul posto è stato quindi fatto intervenire personale specializzato del Nucleo Artificieri della Questura di Taranto, che ha provveduto alla messa in sicurezza, rimozione, trasporto e successiva distruzione del materiale pirotecnico rinvenuto.

Dall’analisi degli artificieri, emerge che trattavasi di manufatti esplosivi artigianali e pertanto non omologati e illeciti (tipo bomba carta).

I manufatti erano effettivamente inesplosi con miccia parzialmente combusta e perciò molto pericolosi per le persone e le cose.

È stata inviata comunicazione di notizia di reato a carico di ignoti alla Procura della Repubblica, che ha convalidato il sequestro del materiale esplodente.

Si richiama l’attenzione della cittadinanza sulla pericolosità degli artifici pirotecnici, specie se prodotti artigianalmente, per la gravità dei danni che possono arrecare all’integrità fisica delle persone.

Nel caso venissero accidentalmente ritrovati, si invitano i cittadini a contattare subito il 113.

Ecco le foto.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)