Coronavirus, cresce la preoccupazione a Brienza: “Non tutti i tamponi effettuati nei giorni scorsi sono stati ancora processati”

Cresce la preoccupazione nel Comune di Brienza (PZ), a causa del Covid-19.

Questi gli ultimi dati diffusi dall’Amministrazione sui contagi:

Aggiornamento Covid-19, 13 ottobre ore 14:00.

Oggi si registrano 2 nuovi casi a Brienza.

Attualmente ci sono 8 operatori ed 1 suora nella Casa di Riposo San Giuseppe, gli 11 ospiti positivi non si trovano più a Brienza ma sono stati trasferiti presso il San Carlo di Potenza e il Don Uva di Potenza.

Di questi purtroppo 1 è deceduto.

Ci sono altre 15 persone residenti positive in quarantena domiciliare, per fortuna stanno tutti bene o hanno sintomi lievi.

Il totale dei positivi sale a 34, di cui 24 sul territorio comunale.

Non tutti i tamponi effettuati nei giorni scorsi sono stati ancora processati.

In data odierna sono state inviate, alle autorità competenti, la richiesta di chiarimenti per i ritardi della processazzione dei tamponi e la richiesta di esecuzione di screening generalizzato per tutta la popolazione.

Data la situazione epidemiologica attuale, il mercato di Mercoledì 14 Ottobre è sospeso.

Siamo vicini a tutte le persone colpite, auguriamo una pronta guarigione.

Dimostriamo di essere una comunità unita e coesa, teniamo conto solo delle comunicazioni ufficiali senza alimentare notizie prive di fondamento

Vi terremo aggiornati costantemente ogni volta che ci saranno nuove informazioni o disposizioni”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)