Potenza Calcio, il Picerno giocherà gratuitamente allo Stadio Viviani: “bisogna aiutarsi tutti”

Porgi l’altra guancia“: è così che titola un post del Potenza Calcio in cui è condiviso un video messaggio del presidente Salvatore Caiata in merito alla convenzione dello Stadio Viviani.

Caiata infatti ha messo gratuitamente a disposizione della Polisportiva Az Picerno l’impianto poichè lo stadio Curcio della squadra (appena promossa in serie C) non è ancora pronto.

Nel video è lo stesso presidente a fare chiarezza:

“Sento la necessità di chiarire la questione dello Stadio a Potenza.

Purtroppo, nonostante Potenza e Picerno avessero raggiunto un accordo per dare la possibilità al Picerno di giocare presso il Viviani, la burocrazia non ha agevolato questo accordo.

Una convenzione che imponeva delle condizioni che noi riteniamo un po’ limitative ci ha rallentato.

Allora il Potenza oggi fa un gesto, quello di dire al Picerno benvenuti.

Benvenuti a casa nostra e benvenuti gratuitamente.

Il Potenza mette a disposizione lo stadio Viviani alla squadra del Picerno, applaudendola per la vittoria del campionato e fino a quando ne avrà bisogno.

E’ un gesto per dare concretezza alle parole, per dare concretezza al fatto che bisogna aiutarsi tutti.

Ce n’è bisogno e quindi procediamo in questa maniera: il Potenza porge la prima guancia al Picerno (del resto poi la mia vicinanza al Picerno è nota a tutti).

Diciamo che il presidente si vuole permettere anche di fare un regalo alla squadra”.

Caiata ha poi aggiunto:

“stamattina ho saputo di un po’ di agitazione dei commercianti delle aree limitrofe al Viviani.

Lo capisco, vi siamo vicini, e vi dico che ci metteremo a vostra disposizione per studiare insieme orari di gioco che creino minori difficoltà possibili agli abitanti e ai commercianti.

Cerchiamo però tutti di sorridere e di essere concreti, cercando di dare alla nostra Potenza un volto migliore”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)