Potenza, furti in appartamento: fermato un uomo di mezza età in provincia! Ecco cosa nascondeva ai Carabinieri

In occasione delle festività natalizie, periodo di spostamenti in direzione delle numerose comunità potentine e lungo le arterie stradali, sono stati intensificati i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Acerenza, intesi a rafforzare le attività di prevenzione e di contrasto agli eventi delittuosi, nel vasto territorio che abbraccia Pietrapertosa, passando per Tolve, fino a giungere alla storica città acheruntina.

Alta è la sensibilità dell’Arma, soprattutto nelle aree più vulnerabili, riservata ai reati predatori, affinché la sicurezza pubblica possa essere sempre più valore fondante delle comunità servite.

A Vaglio Basilicata, nell’ambito dei numerosi servizi straordinari di controllo predisposti al fine di prevenire la commissione di furti in appartamento e truffe in danno agli anziani, un uomo di mezza età, notato essere nervoso e frettoloso al momento del controllo da parte dei militari dell’Arma, è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare, e sorpreso in possesso di un coltello, il cui porto è vietato, per cui è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

I controlli di ogni Stazione Carabinieri della provincia proseguiranno, sfruttandone la capillarità, quale garanzia di attenzione per il territorio ed efficace strumento volto a preservare la pubblica sicurezza.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)