Potenza, in provincia estorsione ad un commerciante: intervenuta la Polizia

Nella giornata del 16 Ottobre u.s., gli uomini della Polizia di Stato hanno tratto in arresto C.A. (classe 1987) noto pregiudicato residente in provincia di Potenza che da diverso tempo, con minacce ed intimidazioni, ha costretto un commerciante del Vulture-Melfese a consegnargli varie somme di denaro, nel giro di pochi mesi.

La vittima, non riuscendo più a far fronte alle continue richieste ha deciso di denunciare tutto.

Sono stati immediatamente attivati dalla Questura appositi servizi antiracket con l’impiego di equipaggi in borghese della Squadra Mobile che hanno permesso di arrestare C.A. in flagranza.

L’uomo, bloccato all’uscita dell’esercizio commerciale della vittima, è stato trovato in possesso dell’ultima somma riscossa.

Espletate le formalità del caso, è stato condotto presso la casa circondariale di Melfi (PZ).a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)