Potenza, in queste zone la Finanza scopre diversi giovani

Le Fiamme Gialle del Nucleo Mobile della Compagnia di Potenza, con l’ausilio di unità cinofila antidroga, nel corso di un’operazione finalizzata al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, in agro del Comune di Potenza, Via Del
Basento e quartiere Poggio Tre Galli, hanno intercettato, fra le altre, cinque autovetture con a bordo altrettanti giovani di Potenza, all’interno delle quali sono state rinvenute sostanze stupefacenti del tipo hashish e marijuana.

Ad insospettire i Finanzieri è stato il particolare atteggiamento tenuto dai conducenti durante i controlli; gli stupefacenti sono stati rinvenuti grazie all’affinato fiuto dell’unità cinofila antidroga intervenuta, la quale ha consentito di scoprirli, nascosti sui mezzi e sulle persone.

Il conseguente esame speditivo delle sostanze, eseguito nell’immediatezza dai militari, ha fatto emergere che si trattava di hashish e marijuana.

Le stesse, per un peso complessivo di grammi 14,60, sono state sottoposte a sequestro ed i cinque responsabili, di età compresa tra i 19 e i 27 anni, segnalati al Prefetto di Potenza, per l’avvio delle previste procedure amministrative tendenti, principalmente, a favorire il loro recupero ovvero a sanzionare le condotte illecite, tra le quali rientra l’applicazione della sanzione amministrativa della sospensione della patente di guida, della licenza di porto d’armi, del passaporto e di ogni altro documento equivalente o del divieto di conseguire tali documenti, per un periodo predeterminato dalla specifica
normativa che varia in relazione al tipo di sostanza stupefacente (art. 75 del DPR 309/90).

Tale delicato ed importante ambito operativo, che vede le Fiamme Gialle costantemente impegnate, tende a prevenire ed ostacolare l’approvvigionamento delle droghe, nell’intento di tutelare i giovani che risultano più esposti alle insidie dell’uso della droga.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)