Calcio, domenica 15 Gennaio “Potenza – Gelbison”: ecco le modifiche alla circolazione

Il Dirigente GIAMPIERO CAUTELA emette la seguente ordinanza Dirigenziale N°: 7/2023 per il comune di Potenza:

“Premesso che, Domenica 15 Gennaio 2023, alle ore 17.30 in Potenza, presso lo stadio “VIVIANI” si disputerà l’incontro di calcio, valevole per il campionato di lega Pro, tra “POTENZA – GELBISON”;

Vista, la nota della Questura di Potenza, Ufficio di Gabinetto, Cat. A/4 Gab prot. 00331 del 9/1/2023 con la quale si indicano le disposizioni necessarie da riportare nell’ordinanza per regolamentare la circolazione e la sosta nelle aree limitrofe allo stadio;

Visto:

  • l’art. 107 del D. Lgs 267/2000 – T.U. Enti Locali – “Funzioni e responsabilità della dirigenza”;
  • gli artt. 5, 7 e 38 del Codice della Strada D.Lgs. n. 285/1992 e il Regolamento di esecuzione approvato con D.P.R. 495/1992 e successive modifiche ed integrazioni;

DISPONE:

il giorno 15/1/2023 in Via Viviani, fino dall’intersezione con v.le Marconi e in via Viviani fino all’intersezione con via N. Sauro:

  • dalle ore 14.30 e fino a cessate esigenze, il divieto di sosta con rimozione di tutti i veicoli, in entrambi i sensi di marcia fatta eccezione per i veicoli della squadra ospite;
  • dalle ore 15.30 e fino a cessate esigenze, il divieto di transito, in entrambi i sensi di marcia, ad eccezione dei veicoli della squadra ospite, dei mezzi di soccorso, dei residenti, e di coloro che devono effettuare rifornimento di carburante, purché accedano da via N. Sauro;
  • che l’accesso alla tribuna per la tifoseria locale sarà consentito dalla parte a monte di via Viviani;
  • In via Viviani, dalle ore 15.30 e fino a cessate esigenze, chiusura dell’intersezione con piazzale Rizzo;
  •  in via L.Da Vinci, dalle ore 15.30 e fino a cessate esigenze, chiusura dell’intersezione, in entrambi i sensi di marcia, via L.Da Vinci/viale Marconi;

Gli organi di polizia locale e le forze dell’ordine in caso di necessità potranno ordinare ogni altra disposizione ritenuta opportuna al fine di garantire la sicurezza nello svolgimento dell’incontro di calcio”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)