Coronavirus, Pepe: “Il Governo ignora chi lotta in corsia e in terapia intensiva con profondo altruismo, spesso anche oltre il proprio dovere”

In una nota, il senatore della Lega, Pasquale Pepe, dichiara:

“Il Governo ignora gli eroi di questo tempo, medici, infermieri e personale sanitario.

Il Governo ha perso un’occasione per dimostrare concretamente rispetto e considerazione nei confronti dei medici, degli infermieri e del personale sanitario.

Donne e uomini che si occupano degli ammalati, spesso senza le protezioni necessarie, mettendo a rischio anche la propria salute.

Veri e propri eroi di questo tempo.

Al riguardo, la Lega ha presentato un emendamento al Dl ‘Cura Italia’, che prevedeva di detassare il loro stipendio del 70%, al fine di mostrare a tutta la categoria vicinanza e per consentire materialmente di percepire la nostra profonda gratitudine.

Ma la Commissione Bilancio del Senato lo ha bocciato, con i voti contrari di PD e Movimento 5 Stelle.

Dunque, la maggioranza di Governo non merita alcun apprezzamento, poiché ha inteso ignorare chi lotta in corsia e in terapia intensiva con profondo altruismo, spesso anche oltre il proprio dovere”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)