Potenza, il Prefetto Campanaro riceve il Console Tracy Roberts-Pounds: “Questa gradita visita testimonia la solidità dei rapporti tra Italia e Stati Uniti d’America”. Ecco i dettagli

Il Prefetto di Potenza Michele Campanaro ha ricevuto stamane, presso il Palazzo del Governo, la visita di cortesia del Console Generale degli Stati Uniti d’America, Tracy Roberts-Pounds titolare del Consolato Generale di Napoli, una delle più antiche sedi diplomatiche americane.

Prima di approdare nella città partenopea, il Console Roberts-Pounds è stata a capo dell’Ufficio Regionale per la Pace e la Sicurezza presso il Bureau of African Affairs.

Nel corso della brillante carriera diplomatica, ha inoltre prestato servizio come Direttore delle relazioni con i Media Internazionali presso il Bureau of Global Public Affairs ed ha lavorato in Medio Oriente come Consigliere di Politica Estera per il Comandante delle operazioni della Marina Militare americana e per il Comandante della Quinta Flotta con Base a Manama, Bahrain.

Oltre ad aver avuto incarichi diplomatici in Kuwait e in Siria e ad aver lavorato a Washington presso il Bureau of Near Eastern Affairs e il Bureau of Legislative Affairs.

Durante l’incontro, che si è svolto in un clima di grande cordialità, sono stati affrontati argomenti di comune interesse sotto il profilo economico, culturale e sociale, all’insegna degli ottimi rapporti che intercorrono storicamente tra i due Paesi.

In particolare, sul piano delle relazioni economiche il Rappresentante del Governo ha sottolineato come il volume di scambi commerciali tra la Basilicata e gli Stati Uniti d’America rappresenti un volano strategico per l’economia lucana, in particolare nei settori dell’automotive, del manifatturiero e dell’alimentare, con una bilancia commerciale che, nei primi tre trimestri del 2022, ha fatto registrare un valore nell’export di 790.922.523,00 € e nell’import di 98.731.050,00 €, con un saldo positivo di 692.191.473,00 €.

Il Console Generale ha manifestato grande interesse per il territorio della provincia di Potenza, per la sua ricchezza di bellezze naturali, storiche ed archeologiche ed ha ringraziato il Prefetto per la calorosa accoglienza ricevuta, esprimendo l’auspicio di ulteriori occasioni di incontro in Basilicata.

Ha sottolineato il Prefetto Campanaro:

La gradita visita del Console Generale testimonia la solidità dei rapporti tra Italia e Stati Uniti d’America animati da antichi vincoli di amicizia e di consolidata collaborazione che mi auguro possano coinvolgere sempre di più anche questa porzione di terra lucana, dove si registra la presenza di una piccola comunità di cittadini statunitensi.

La storia ci ha insegnato che le relazioni e gli scambi culturali tra Paesi sono una preziosa fonte di arricchimento per i territori e per i cittadini e che una approfondita conoscenza reciproca è in grado di favorire la realizzazione di iniziative culturali e commerciali”.

L’incontro si è, pertanto, concluso con il proposito di promuovere ulteriori occasioni di confronto, rinnovando il reciproco impegno per la più proficua collaborazione istituzionale.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)