Potenza: “La comunità di Bucaletto è oggetto di grande attenzione da parte dell’Amministrazione comunale”. Ecco l’iniziativa in programma

“La comunità di Bucaletto è oggetto di grande attenzione da parte dell’Amministrazione comunale”.

A dichiararlo l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Potenza Fernando Picerno.

Spiega ancora l’assessore Picerno:

“Dopo i molteplici interventi rivolti agli abitanti di Bucaletto che, solo nel 2022 hanno visto la consegna di circa 20 unità abitative delle 50 assegnate, nonché la dismissione dei prefabbricati fatiscenti; è intenzione dell’Amministrazione proseguire nelle attività delle politiche di inclusione.

Mercoledì 18 gennaio, infatti, prenderà il via l’operazione di raccolta dati sulla popolazione presente a Bucaletto.

Una sorta di censimento che ha l’obiettivo di incrementare il patrimonio informativo sul territorio, quale vera e propria opportunità di rigenerazione urbana.

A eseguire l’operazione saranno dipendenti comunali, dotati di tesserino di riconoscimento, che si recheranno presso i singoli prefabbricati.

Il reperimento delle informazioni attraverso detta attività di ricognizione garantirà all’Amministrazione di creare una banca dati aggiornata, anche allo scopo di indirizzare al meglio le possibili strategie politiche e supportare le scelte necessarie per la ripresa e la costruzione del futuro della Cittadella”.

L’assessore invita tutti i cittadini a partecipare all’indagine.

Conclude l’assessore:

“Strutturare gli interventi in termini realizzativi rappresenta un fattore chiave di sostenibilità e capillarità degli interventi.

L’auspicio è che il 2023 sia l’anno simbolo della posa della prima pietra volta alla costruzione degli alloggi per i cittadini di Bucaletto, nell’ottica di una riqualificazione urbana complessiva.

Un particolare ringraziamento è rivolto alle reti associative di Bucaletto e all’intera comunità parrocchiale la cui attività si inserisce nel solco tracciato per il raggiungimento dell’obiettivo di rispondere alle esigenze dei cittadini tutti”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)