Potenza: questo Comune della provincia è pronto ad accogliere la rivoluzione digitale! I dettagli

Calvello (PZ) è pronta ad accogliere la rivoluzione digitale:

“Abitazioni, uffici pubblici, attività commerciali e ricettive, scuole sono infatti già raggiunti da una rete pubblica di telecomunicazioni a banda ultralarga.

La copertura capillare del comune è avvenuta nei mesi scorsi con particolare attenzione alle zone meno digitalizzate.

I lavori sono stati condotti da Open Fiber, società per azioni chiamata a realizzare l’infrastruttura che consente a cittadini e imprese di beneficiare di velocità di connessione al web finora inedite.

Le risorse stanziate non gravano sul bilancio del Comune: l’infrastruttura è infatti finanziata con fondi regionali e statali e resterà di proprietà pubblica.

Le attività sono state coordinate da Infratel, società “in house” del Ministero dello Sviluppo Economico, con l’attenta supervisione della Regione Basilicata.

Oltre a circa 1.800 private abitazioni e insediamenti produttivi, sono raggiunte dalla fibra ottica alcune sedi di pubblica amministrazione che potranno quindi erogare i propri servizi in modo ancora più efficiente ed efficace.

Le unità immobiliari di Calvello sono state cablate in modalità FTTH (Fiber-to-the-home), con la fibra ottica stesa fino all’interno delle singole abitazioni una volta scelto l’operatore preferito da parte dell’utente interessato.

Questo permette di raggiungere inedite velocità di connessione al web (fino a 1 Gigabit al secondo).

Una rete a banda ultralarga permette di abilitare servizi che vanno a beneficio dell’intera collettività: smart working, telemedicina, telelavoro, educazione a distanza, Industria 4.0, videosorveglianza, domotica e tanto altro ancora da inventare.

Non a caso, le infrastrutture interamente in fibra ottica possono definirsi ‘a prova di futuro’ poiché in grado di supportare successive evoluzioni tecnologiche”.

Sottolinea il vicesindaco Giulio Ruggieri:

“Per la comunità di Calvello l’arrivo della banda ultralarga rappresenta una svolta epocale.

Una innovazione fondamentale che peraltro si innesta con una importante iniziativa assunta di recente dalla nostra amministrazione: la pubblicazione di una Manifestazione di interesse mirata alle aziende intenzionate a investire nel nostro territorio.

Per le realtà economiche già presenti sul territorio o quelle che nel prossimo futuro sceglieranno di insediarsi a Calvello, la presenza di una rete di telecomunicazioni performante e all’avanguardia è la condizione essenziale per poter operare al meglio e con le medesime opportunità che offrono i centri maggiormente popolati.

Da queste infrastrutture, quindi, parte il riscatto e lo sviluppo economico (e non solo) dei nostri territori”.

Open Fiber non vende servizi in fibra ottica direttamente agli utenti finali.

I cittadini di Calvello, per usufruire della banda ultralarga, non dovranno far altro che verificare la copertura del proprio indirizzo sul sito openfiber.it, contattare un operatore per scegliere il piano tariffario preferito e iniziare a navigare ad alta velocità”.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)