UN FUNERALE TERRIBILE! ARISA…

Note di dolore sono quelle che la cantante lucana Arisa ha intonato ai funerali dei coniugi parrucchieri morti all’hotel Rigopiano di Farindola travolto da una valanga di neve.

Arisa a sorpresa (nascosta tra l’immensa calca che affollava la chiesa di Santo Stefano) ad un tratto ha intonato ‘L’amore della mia vita’ come omaggio ai coniugi di Castel Frenato (Chieti), Luciano Caporale e Silvana Angelucci.

In molti hanno pensato che si trattasse di un cd fino a quando al sindaco non è arrivato il video.

Perchè proprio questa canzone?

La nostra Arisa (dallo spirito solidale e altruista) l’ha scelta dopo aver visionato il video diffuso dal figlio della coppia scomparsa che li ritraeva in macchina proprio mentre andavano a trascorrere quella maledetta vacanza in montagna.

Nel video si vede la coppia allegra cantare proprio il brano ‘L’amore della mia vita’ .

La coppia si era intrattenuta un giorno in più nel noto resort per le avverse condizioni meteorologiche.

La loro vacanza doveva infatti finire Martedì 17 Gennaio e per prudenza hanno atteso il giorno seguente quando l’hotel è poi stato spazzato via dall’enorme valanga.

Il funerale è culminato con applausi e lancio di palloncini e cuoricini bianchi.

Il corteo è stato aperto dalla corona del Presidente della Repubblica.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)