Avigliano, il nuovo Sindaco: “Affrontare immediatamente le problematiche esistenti”. Ecco le deleghe

E’ ormai notizia ufficiale.

Il nuovo Sindaco di Avigliano (PZ), l’Avv. Giuseppe Mecca, a pochi giorni dalla sua proclamazione ha provveduto alla nomina della giunta comunale attribuendo il ruolo di assessore al Comune di Avigliano all’Avv. Nicola De Carlo, che sarà anche il Vice Sindaco, nonché alla Dott.ssa Maria Angela Salvatore, all’Avv. Marianna Claps, alla Dott.ssa Federica D’Andrea e all’Ing. Leonardo Lovallo.

Come fa sapere il Primo Cittadino:

“In particolare, sono state attribuite le seguenti deleghe:

Nicola De Carlo (bilancio, finanze, promozione e valorizzazione del territorio, sport);

Angela Maria Salvatore (cultura, politiche giovanili, associazionismo);

Marianna Claps (lavori pubblici, assetto del territorio, urbanistica, trasporto pubblico locale, edilizia scolastica e politiche comunitarie);

Federica D’Andrea (politiche del lavoro, inclusione sociale, politiche di genere, sanità);

Leonardo Lovallo (energia, ambiente)”.

Il Sindaco Mecca, che ha trattenuto in capo a sé le ulteriori materie relative alle risorse umane, all’istruzione, al commercio ed alle attività produttive, si è detto molto soddisfatto della giunta comunale che lo affiancherà nell’attività di governo:

“Ritengo che la giunta nominata sia assolutamente equilibrata e rispetti i criteri politici essenziali, vale a dire quello della rappresentanza territoriale, avendo dato la giusta rappresentatività alle frazioni più grandi del territorio come sono quelle di Sant’Angelo(PZ), di Possidente (PZ) e di Lagopesole (PZ), nonché il criterio della competenza, avendo individuato figure di spiccato valore professionale e culturale, in possesso delle qualità necessarie per poter affrontare immediatamente le problematiche esistenti, penso al problema della rete fognaria, così come penso al problema delle barriere architettoniche e del decoro urbano, e realizzare i punti del programma su cui ci siamo impegnati con i cittadini”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)