Carburanti, addio allo sconto: il pieno costa di più. Ecco i dettagli

Il 31 dicembre è terminato lo sconto sulle accise dei carburanti e dal primo gennaio fare il pieno dunque costa di più.

È quanto si apprende da Tgcom24 che precisa:

“Se non si provvederà a una proroga dei tagli saranno infatti ripristinate le aliquote in vigore prima del 22 marzo, i prezzi aumenteranno di 18,3 centesimi al litro per la benzina e il diesel e di 3,4 centesimi per il Gpl.

Secondo i calcoli di Assoutenti, l’aumento si tradurrà in una spesa di 9,15 euro in più a pieno.

Al ritmo di due pieni al mese, si parla di un esborso di 219,6 euro in più all’anno“.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)