Coronavirus, nuove restrizioni a Bella: ecco l’Ordinanza del Sindaco

Aumentano le restrizioni nel Comune di Bella (PZ), a fronte degli ultimi contagi da Coronavirus che hanno colpito la comunità.

Il Sindaco, Leonardo Sabato, ha emanato una nuova ordinanza valida fino al 3 Dicembre.

Come si legge nel provvedimento, è fatto divieto:

  • per chiunque, di passeggiare e di stazionare, in qualsiasi ora del giorno, dove si possono creare situazioni di assembramenti, ovvero nelle piazze e nelle aree verdi pubbliche e di sostare sulle panchine delle stesse;
  • di consumare i prodotti da asporto all’interno e all’esterno dei locali e su area pubblica;
  • divieto, per tutti i cittadini di età inferiore a 16 anni, di circolare nei luoghi pubblici se non accompagnati da adulti congiunti;
  • di riunirsi anche nelle private abitazioni per nuclei familiari non congiunti, fatta salva l’assistenza ad anziani e disabili e, comunque, per un numero non superiore a 6 come da d.p.c.m. del 13/10/2020;
  • di praticare sport di contatto negli impianti sportivi comunali che, quindi, rimarranno aperti solo per attività sportive individuali, nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale (almeno 2 metri);
  • divieto di accesso di parenti e visitatori alla struttura residenziale per anziani presente sul territorio comunale, salvo particolari esigenze, prettamente concordate ed autorizzate dal gestore della stessa;
  • divieto dei mercati mensili e settimanali, su tutto il territorio comunale, svolti su area pubblica”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)