Potenza, assemblea regionale degli attivisti del M5S: “Essere il referente regionale della Basilicata per me un motivo d’orgoglio”. Le parole del senatore Lomuti

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del senatore Arnaldo Lomuti, referente regionale della Basilicata del M5S:

“Emozionato ed orgoglioso.

È stato bello, bellissimo questa mattina a Potenza durante l’assemblea regionale degli attivisti del M5S.

Eravamo in tantissimi.

Non capitava da molto, troppo tempo.

Vedersi, abbracciarsi, parlarsi, scambiare opinioni ed idee, guardarsi negli occhi, condividere valori e sogni.

Prima di essere un partito, il M5S è una grande comunità di persone.

Al centro della nostra azione politica non ci sono le poltrone, ma i cittadini, la partecipazione, la giustizia sociale.

Lo abbiamo dimostrato con i fatti, inserendo e mantenendo il limite dei 2 mandati.

Noi non siamo professionisti della politica, ma al servizio della politica.

Vogliamo tornare ad essere protagonisti in mezzo alle persone, al fianco dei lucani.

Ringrazio il presidente Giuseppe Conte per essere intervenuto in collegamento.

Oggi più che mai siamo determinati, carichi e pronti per le elezioni del 25 settembre.

Ci aspetta una campagna elettorale dura e senza esclusioni di colpi.

Noi non siamo quelli del no, ma diciamo no a chi contrasta la nostra azione politica, diciamo no a chi è contro il reddito di cittadinanza, diciamo no a chi è contro il super bonus, diciamo no a chi è contro la transizione ecologica.

L’attenzione all’ambiente, la dignità degli ultimi, il lavoro, i beni comuni, il salario minimo, l’innovazione e la digitalizzazione, la salvaguardia delle piccoli e medie imprese saranno il nostro faro. Non faremo sconti a nessuno.

Torneremo forti ed uniti nelle piazze, con i banchetti, il confronto, l’ascolto, il dialogo, la condivisione di temi e programma.

Essere il referente regionale della Basilicata del M5S rappresenta per me un motivo d’orgoglio e di grande responsabilità.

Il M5S come ha ricordato il presidente Conte è vivo e vegeto, ed è più forte di prima perché siamo gli unici ad aver mantenuto gli impegni con gli elettori e i cittadini.

Nella carta e nei principi dei valori è scritto il percorso fatto e quello che c’è da fare.

Agli attivisti e a tutti i lucani lancio un appello: le porte del M5S sono aperte.

Chi ha voglia di mettersi a disposizione, di metterci la faccia per la propria comunità troverà massima disponibilità.

Presto verranno comunicati i nomi dei referenti provinciali, territoriali e cittadini oltre alle modalità con cui verranno composte le liste.

Una cosa è certa: lo faremo tutti insieme. Perché noi siamo il M5S ed oggi siamo tornati”.

Ecco le foto.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)