Potenza, in provincia questo immobile del ‘600 restituito finalmente alla comunità! I dettagli

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa di Giovanni Setaro, Sindaco della Città di Muro Lucano:

“Il Comune di Muro Lucano ha ottenuto € 300.000,00fondi PNRR che l’Amministrazione ha deciso di suddividere in tre diversi progetti che guardano allo sviluppo del territorio, a quello occupazionale e al contrasto dello spopolamento.

L’avviso pubblico relativo al primo dei tre è già disponibile sul sito ufficiale del Comune di Muro Lucano e riguarda l’avvio di una nuova attività commerciale di ristorazione, nello specifico una “Trattoria tipica locale”.

Troppo spesso passano inosservate le bellezze del nostro territorio e tra queste, l’immobile in Corso G. Marconi, già sede dell’Universitas e del carcere.

L’edificio fu costruito nella prima metà del 1600 e prese il nome di Dohana Nova prima e di Casa della Terra poi.

Facendo tesoro della nostra storia e del patrimonio immobiliare, abbiamo deciso di ridare vita a questo immobile con un progetto che guarda alla rigenerazione urbana, al turismo e alla cultura, nonché allo sviluppo occupazionale.

La finalità dell’avviso è quella di favorire l’avvio di una nuova attività commerciale nel settore della ristorazione e far leva sull’importanza della gastronomia locale quale mezzo efficace di promozione del territorio e delle sue produzioni tipiche, rispondendo alle tante istanze che costantemente arrivano dai turisti che vogliono godersi il centro della città.

L’avviso pubblico per l’avvio di una “Trattoria tipica locale” prevede:

  • La concessione per 5 anni a titolo gratuito dell’immobile comunale.
  • € 96.452,49 a fondo perduto per l’adeguamento dei locali.
  • La presentazione delle istanze scade il giorno 08 febbraio 2023.

Tutte le info sul sito www.murolucano.eu”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)