Potenza: “Strade, marciapiedi, aree verdi sono una discarica a cielo aperto” in questa zona. La denuncia

Ancora emergenza rifiuti a Potenza.

A segnalare, alla nostra Redazione, lo stato di inciviltà in cui versa uno dei Rioni della città, questa volta è stato un lettore che allarmato denuncia:

“Volevo segnale la situazione di degrado ambientale che purtroppo da lungo tempo si registra nel Rione Cocuzzo, meglio noto come “Serpentone”.

Al di là di un paio di sporadiche pulizie annuali dell’area, tra l’altro molto discutibili nei risultati, quotidianamente, da fruitore del quartiere per motivi familiari, ho modo di riscontrare con amarezza il totale abbandono da parte degli enti preposti al benessere della collettività.

Strade, marciapiedi, aree verdi e scarpata che volge verso la fondovalle sono ormai una discarica a cielo aperto.

Lo avete notato anche voi?

Queste alcune foto.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)