POTENZA, VILLA DEL PREFETTO: “UNO SPAZIO VERDE IN PIENO CENTRO NON PUÒ ESSERE RIDOTTO AL SILENZIO”, A DIRLO…

Il capogruppo di Fratelli d’Italia Alessandro Galella interviene in merito all’utilizzo della Villa del Prefetto:

“Se avessi la fortuna e l’onore di essere il Presidente della Provincia, chiederei ai Portatori del Santo che hanno reso una già meravigliosa Villa del Prefetto, ancora più bella e funzionale, di lasciare tutto ciò che hanno realizzato per tutta l’estate.

Perché la bellezza della villa scompare nell’anonimato se non la si riempie di qualche contenuto o servizio.

Il Presidente della Provincia così potrebbe permettere ad altre associazioni di organizzare altri eventi che possano contribuire alla qualità della vita nel periodo più bello dell’anno.

Smontare tutto come è stato chiesto di fare ai Portatori del Santo lo scorso anno sarebbe una vera e propria follia.

Così come è la villa oggi mette in grado a chiunque lo volesse di organizzare mostre fotografiche, teatro, musica, spettacoli, degustazioni.

Uno spazio di verde in pieno centro, che qualunque città ci invidierebbe, non può essere ridotto al silenzio”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)