Tito, riqualificazione di questo parco: ecco gli interventi per “sottrarre l’area al degrado”

Nuovi interventi nella zona di Tito.

Al via la riqualificazione del Parco Benessere.

Ecco quanto sia apprende da una nota:

“Un campo di calcetto in erba sintetica provvisto di copertura pressostatica, spogliatoi e servizi annessi; tre piccoli campetti polivalenti, di libero accesso, in cui i ragazzini potranno praticare minibasket, minivolley e minicalcio; un piccolo chiosco all’ingresso per ristorarsi.

Sono queste  le strutture che i lavori di riqualificazione in località Madonna delle Grazie, a Tito, restituiranno alla comunità e che verranno presentate e inaugurate sabato 6 Luglio, alle ore 20:00.”

Queste le parole del Sindaco di Tito, Graziano Scavone:

“Siamo orgogliosi di essere finalmente riusciti a sottrarre al degrado in cui versava da troppo tempo un’area che va adesso a costituire un ulteriore prezioso tassello del Parco del benessere insieme alla già presente pista ciclopedonale, all’area verde attrezzata per attività sportive all’aperto, allo spazio con i giochi per i bimbi e a quello su misura per i cani.

Sono stati realizzati ulteriori camminamenti che collegano le pista ciclabile e al percorso interno all’area ciclabile all’area benessere.

I lavori, per un ammontare complessivo di circa 250mila euro, sono stati finanziati con la devoluzione del mutuo stipulato nel 2012 dall’amministrazione allora in carica per la costruzione di un palazzetto dello sport.

Abbiamo subito detto no a ingombranti colate di cemento e a inutili cattedrali nel deserto per assecondare invece la forte vocazione naturalistica di questo luogo, su cui continueremo a investire fino a completare la valorizzazione completa dell’intera area fluviale.

Dopo aver provato invano a individuare un gestore con una procedura semplificata, i campetti sono stati concessi in comodato uso all’associazione culturale Ricrea fino al 31 Dicembre e comunque fino all’aggiudicazione di una nuova gara per la concessione dell’area parco e delle strutture presenti.

Prenderanno parte alla giornata inaugurale le associazioni locali.

A loro va il ringraziamento di tutta l’amministrazione, in particolare all’associazione Ricrea, per la disponibilità a prendersi cura degli spazi fino all’individuazione di un gestore con procedura pubblica e all’associazione Gianfranco Lupo che, per l’occasione, donerà alla comunità di Tito un defibrillatore”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)