Vietri di Potenza: “Grazie a questo intervento di un milione di euro, servizi ancora più efficienti”! A dirlo…

C’è soddisfazione a Vietri di Potenza per la notizia dell’intervento da un milione di euro che Acquedotto Lucano ha approvato con un progetto da realizzare sugli impianti di depurazione situati nelle contrade Molinello e Mosileo.

Si tratta di interventi sugli impianti di tipo biologico e a fanghi attivi, che consentiranno di adeguare il sistema di trattamento dei reflui a quanto stabilito dal D. Lgs.152/06 e dalle leggi regionali, nonché di minimizzare l’impatto ambientale e risolvere alcune criticità sinora riscontrate.

Questo quanto dichiarato dal sindaco di Vietri di Potenza, Christian Giordano:

“Grazie a questo nuovo intervento di un milione di euro, i servizi alla comunità vietrese saranno ancora più efficienti e funzionali.

Felice per la notizia, ringrazio l’Amministratore Unico di Acquedotto Lucano Giandomenico Marchese e tutto il suo staff per la costante attenzione al nostro territorio”.

Acquedotto Lucano ha approvato questo importante progetto esecutivo, relativo ai lavori di adeguamento sugli impianti siti a Vietri di Potenza.

Il progetto verrà realizzato con un investimento finanziato con fondi rivenienti dal Patto Operativo Nazionale Ambiente FSC 2014- 2020, nell’ambito dell’Accordo di Programma per l’attuazione di un programma di interventi in materia di collettamento e depurazione finalizzati alla risoluzione della procedura di infrazione n. 2014/2059 “Patto per lo Sviluppo della regione Basilicata FSC Basilicata 2014-2020”.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)