Potenza Calcio-Catania non si giocherà: “vile e vergognosa aggressione subita”. Ecco la comunicazione ufficiale

Doveva disputarsi questo pomeriggio al Viviani, con fischio d’inizio alle ore 15:00, il match con protagoniste Potenza e Catania, gara valevole per gli ottavi di Coppa Italia Serie C.

Partita che, a quanto pare, non verrà giocata.

Come fa sapere una nota ufficiale del Calcio Catania:

“La vile e vergognosa aggressione subita oggi dall’amministratore delegato Pietro Lo Monaco da parte di ultras catanesi a bordo della nave traghetto durante il viaggio per raggiungere Potenza, già prevedibile alla luce dello striscione intimidatorio esposto in città e di quanto denunciato dal nostro amministratore delegato in occasione della conferenza stampa tenuta ieri, ci obbliga a fermarci.

Conseguentemente, la squadra rientra a Catania”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)