Potenza: in questa Scuola della provincia Vigili del fuoco e Polizia. Ecco cosa è successo

Paura a Maratea.

Come ha fatto sapere l’Amministrazione, Sabato 8 Ottobre:

“in tarda mattinata nella classe IIIB della scuola media di Piazza Europa, durante le lezioni, sono stati uditi dei rumori nel controffitto in prossimità del lucernario, e dei calcinacci sono caduti sul plexiglass che fa da controsoffitto e permette l’entrata della luce, provocando grande paura nei ragazzi e docenti.

Le lezioni sono state immediatamente interrotte, in via precauzionale, con la conseguente fuoriuscita dall’edificio di studenti e professori.

Sul posto sono prontamente intervenuti i tecnici e la Polizia locale del Comune e successivamente i Vigili del Fuoco di Potenza.

Durante il sopralluogo dei Vigili del fuoco e dei tecnici sono state riscontrate delle lesioni alle tompagnature ed al copriferro delle parti portanti.

Le lesioni seppur presenti da tempo, ad una ispezione visiva sembrerebbero essere aumentate negli ultimi giorni secondo alcuni testimoni.

Fatto questo emerso solo a seguito di quanto accaduto.

Inoltre è emerso che i calcinacci sul controsoffitto non sono da imputare a distacchi di intonaci o parti in cemento ma a materiali dei precedenti lavori.

Alla luce di questi elementi il Responsabile del Settore ha disposto un approfondimento da parte di un Ingegnere specialista strutturale al fine di attualizzare la relazione in possesso degli Uffici e verificare se esistono variazioni rispetto alle attività già svolte che hanno fatto ritenere l’edificio idoneo all’uso.

Abbiamo operato da subito a stretto contatto con la dirigenza scolastica per intraprendere tutte le azioni necessarie.

Incontreremo i rappresentanti dei genitori e la dirigente, al termine della prima ispezione dell’ingegnere incaricato.

Stiamo lavorando al fine di rendere il più celeri possibili i controlli e ricercare le soluzioni temporanee eventualmente necessarie per garantire le lezioni“.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)