Potenza: pioggia di fondi per questo comune della provincia! Diversi milioni per strade, illuminazione e ripopolamento

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del Dott. Salvatore Urga – Vice Sindaco di Laurenzana (PZ):

“L’Amministrazione Comunale si dichiara entusiasta e soddisfatta dopo il Consiglio Comunale del 6-08-2020 ove si sono visti concretizzati progetti e programmi molto sostanziosi dopo solo un anno di amministrazione caratterizzato dall’emergenza COVID ma dove comunque, con impegno e lavoro, si sono trovate le forze per pensare al futuro di Laurenzana.

Sul banco e già approvati diversi milioni di euro che sicuramente cambieranno il volto e la ‘sostanza’ della nostra piccola comunità.

Nello specifico:

1- 50.000 euro per il completamento dell’impianto di pubblica illuminazione ed il miglioramento energetico che ci permetterà di dotare tutto il territorio comunale di luci a led ad alto risparmio energetico.

2- 1.041.000 euro da P.O. VAL D’AGRI per rifacimento del corso principale, viabilità cittadina, parco giochi e messa in sicurezza largo fiera, Ostello del Beato Egidio, progetto sociale e realizzazione Casa Famiglia per minori, e ulteriori interventi sul Castello Feudale.

3- Progetto ‘Laurenzana – Case ad 1 euro’ che permetterà la riqualificazione ed il ripopolamento soprattutto del centro storico oltre ad un implicito sostegno alla economia locale.

4- 900.000 euro per la realizzazione di una arteria stradale (ex Corleto-Tricarico) che collegherà in pochissimi minuti Laurenzana a Castelmezzano cercando di intercettare ed implementare l’offerta turistica delle Dolomiti Lucane rientrando nella rete turistica e ricettiva.

5- Adeguamento regolamento edilizio che permetterà la nascita di ulteriori attività commerciali.

6- Convenzione con l’università degli studi di Basilicata per la stesura del bando di affidamento per l”assestamento forestale’ e per il supporto tecnico per altri 4 anni e che permetterà l’incasso annuale e per dieci anni di minimo ulteriori 70-80.000 euro nelle casse comunali.

7- 18.000 + 2000 euro per sistema di video sorveglianza finalizzato al vile atto di abbandono dei rifiuti.

Senza dimenticare i 200.000 euro già stanziati per la realizzazione dell’isola ecologica per la raccolta differenziata.

Il tutto si realizzerà a partire già dai primi prossimi mesi!

Con l’impegno di sempre e con la speranza che i prossimi 4 anni siano scevri da emergenze sanitarie e ancora più sostanziosi dal punto di vista di opportunità amministrative, rinnoviamo con forza il nostro impegno per un futuro migliore della nostra piccola comunità.

No parole ostili, ma solo fatti concreti!”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)