Potenza, ragazza rannicchiata a terra e sola nella notte! Ecco la denuncia

Brutto episodio a Potenza, di quelli che non andrebbero mai raccontati o vissuti.

Una triste situazione che ha visto coinvolta una ragazza.

A denunciare l’accaduto via social (con annessa la foto che vi mostriamo in copertina) è l’ex consigliera regionale Emilia Simonetti:

“Ore 5 del mattino, non è spazzatura, né uno straccio o un cane randagio vicino al palo della luce, è una ragazza rannicchiata per terra che ha bevuto troppo e che non riesce a rientrare nella sua macchina.

Qualcuno l’ha accompagnata fin lì e poi è andato via, a pochi metri un bar aperto ma nessuno sembra vedere e sentire niente, sono le 6 finalmente riesce a entrare in macchina e chiede aiuto a qualcuno per telefono, ma rimane ancora sola.

Questo accade a via Parigi, inimmaginabile qualche anno fa, molti sono distratti o indifferenti al fenomeno che viene chiamata movida, ma in realtà è altro.

Qui a Potenza di notte si verificano ripetute situazioni che per la portata e le conseguenze non ci possono vedere passivi, sono i nostri ragazzi a cui dobbiamo maggiore attenzione e presenza come famiglie ed istituzioni”.

Stando alle ultime notizie, la signora avrebbe chiamato i soccorsi.

Sentiamo spesso parlare di movida ma, purtroppo, anche delle conseguenze che questa trascina dietro se.

Avete notato episodi simili?a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)