Potenza, videosorveglianza in provincia: ecco le zone interessate

Dieci telecamere di sorveglianza, di ultima generazione e capaci di rilevare le targhe delle auto in transito, sono in fase di installazione sul territorio di Vietri di Potenza.

Di queste, tre nell’area degli svincoli del raccordo autostradale Sicignano-Potenza (contrada Cugni e San Vito), e altre sette sul territorio vietrese, nei punti più sensibili.

Ha dichiarato il sindaco, dott. Christian Giordano:

“Nel nostro programma elettorale, tra le priorità, avevamo inserito la necessità di monitorare il nostro territorio con un impianto di videosorveglianza.

In queste ore, stiamo procedendo alla installazione e, per la nostra comunità, diventa una piccola conquista, dopo tanti anni di “fumo negli occhi.

Nell’ambito di tale intervento abbiamo deciso di posizionare, agli accessi (principalmente autostradali) anche delle telecamere capaci di individuare e registrare le targhe degli autoveicoli.

L’impianto sarà utile non solo a monitorare eventuali episodi di pericolo immediato ma anche episodi meno allarmanti ma ugualmente gravi come l’abbandono di rifiuti.

Contestualmente ricordo che stiamo provvedendo anche a completare l’impianto di videosorveglianza della casa comunale e ad integrare la già funzionante videosorveglianza delle strutture sportive”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)