Coronavirus a Potenza, il leone Palmiro non ce l’ha fatta: tutta la città piange la sua indimenticabile simpatia

Brutto risveglio per la città di Potenza.

Registrata un’altra vittima affetta da Coronavirus, un 54enne del posto.

Si tratta del noto agente di bibite Palmiro Parisi, detto “Coronati”.

Stimato da tutti e grande tifoso del suo Potenza Calcio, Palmiro verrà ricordato per la sua gentilezza e le sue barzellette, segno di una impareggiabile simpatia e ironia.

Porgiamo le nostre più sentite condoglianze a tutti i suoi cari.

Purtroppo salgono le vittime in Basilicata dall’inizio dell’emergenza.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)