Coronavirus Basilicata, ottime notizie dagli ospedali: dati migliori d’Italia! Ecco le parole di Bardi

Buone notizie dagli ospedali della Basilicata.

Secondo gli ultimi dati Agenas (Agenzia Nazionale per i servizi sanitari regionali), cala, infatti, la percentuale di intensive occupate da pazienti Covid in 5 Regioni e PA:

  • Basilicata (all’1%);
  • Marche (4%);
  • Friuli Venezia Giulia (al 14%);
  • Bolzano (all’8%);
  • Trento (al 6%).

E cala la percentuale di ricoverati Covid in “area non critica” in:

  • Basilicata (al 5%);
  • Trento (al 9%);
  • Sicilia (al 9%).

Aumenta la percentuale di terapie intensive Covid rispetto al totale in 4 Regioni:

  • Abruzzo (al 5%);
  • Emilia Romagna (al 7%);
  • Umbria (all’8%);
  • Veneto (al 7%).

Aumenta la percentuale di ricoveri Covid in “area non critica” in 5 regioni:

  • Campania (al 9%);
  • Friuli Venezia Giulia (al 18%);
  • Lazio all’11%;
  • Puglia (al 6%);
  • Valle d’Aosta (al 12%).

Questa allo stato attuale la situazione Regione per Regione:

  • in Abruzzo intensive al 5%, area non critica al 7%;
  • in Basilicata 1% e 5%;
  • Calabria 7% e 12%;
  • Campania 4% e 9%;
  • Emilia Romagna 7% e 7%;
  • Friuli Venezia Giulia 14% e 18%;
  • Lazio 9% e 11%;
  • Liguria 8% e 7%;
  • Lombardia 4% e 11%;
  • Marche 9% e 7%;
  • Molise 3% e 5%;
  • Bolzano 8% e 16%;
  • Trento 6% e 9%;
  • Piemonte 5% e 6%;
  • Puglia 4% e 6%;
  • Sardegna 6% e 3%;
  • Sicilia 5% e 9%;
  • Toscana 8% e 5%;
  • Umbria 8% e 7%;
  • Valle d’Aosta 3% e 12%;
  • Veneto 7% e 6%.

Così il Governatore Vito Bardi:

“Come ha ricordato ieri anche l’amico Michele Emiliano, la Basilicata ha l’incidenza di contagiati Covid ogni 100.000 abitanti più bassa d’Italia.

E oggi Agenas ci conferma che siamo la Regione con il più basso tasso di occupazione di terapie intensive e la più bassa percentuale di ricoverati Covid.

Questi dati positivi confermano lo sforzo corale che tutti insieme abbiamo fatto e che la campagna vaccinale mette in sicurezza i lucani.

Adesso non dobbiamo far calare l’attenzione: vaccinazioni, richiami, distanziamento sociale, mascherine e responsabilità individuale, sempre.

Proteggiamo la Basilicata.

Tutti insieme”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)