Nel Potentino studenti e colleghi piangono la tragica scomparsa di Giuseppina, strappata alla vita da un tragico incidente. I messaggi di cordoglio

La Provincia di Potenza perde un’altra delle sue anime più note e ben volute.

Queste le parole di Marco Zippari, sindaco di Marsicovetere:

“Esprimo a nome di tutta l’Amministrazione comunale di Marsicovetere, il più profondo cordoglio alla famiglia di Giuseppina Di Virgilio.

Parte attiva della comunità infermieristica non solo del Presidio Operativo di Villa d’Agri, ma anche Direttrice e Docente del Corso Universitario di Scienze Infermieristiche dell’Università Cattolica della sede di Villa d’Agri.

Un tragico incidente le ha strappato la vita.

La D.ssa Di Virgilio lascia un vuoto incolmabile soprattutto tra i colleghi e i tanti giovani studenti che hanno conosciuto le sue doti”.

Ecco il messaggio di cordoglio delle Politiche Sociali e Pari Opportunità Comune di Sant’Arcangelo:

“Oggi la comunità di Sant’Arcangelo piange la perdita della concittadina Giuseppina Di Virgilio, donna integerrima che ha fatto della sua vita personale e professionale un’autentica DEDIZIONE.

Direttrice e Docente del Corso Universitario in Scienze Infermieristiche dell’Università Cattolica del Sacro Cuore sede di Villa D’Agri.

Lascia un vuoto incolmabile in tutti coloro che l’hanno conosciuta e un segno indelebile nei tanti operatori sanitari che mantengono vivo il suo impeccabile esempio e i suoi insegnamenti nel quotidiano impegno nella cura e la salvaguardia della salute delle persone.

L’amministrazione comunale di Sant’Arcangelo esprime il più sentito e profondo cordoglio alla famiglia di Giuseppina Di Virgilio/Caraffa”.

Opi Potenza scrive di lei:

La comunità infermieristica piange la tragica scomparsa di Giuseppina Di Virgilio.

Professionista esemplare e leader carismatica nella sua lunga carriera professionale spesa nel Presidio Ospedaliero di Villa d’Agri, anche come Dirigente della Professione Infermieristica.

Docente e Direttrice del Corso universitario in Infermieristica dell’Universita’ Cattolica nella sede di Villa d’Agri, lascia un vuoto profondo in tutti i colleghi e gli studenti che hanno conosciuto la sua passione, la dedizione e l’amore per la professione infermieristica.

La Presidente dell’OPI di Potenza, Serafina Robertucci, a nome di tutti gli organi dell’Ordine, esprime profondo cordoglio alla famiglia“.

Ci stringiamo al dolore della famiglia per questa terribile perdita.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)