Potenza, in provincia addio al giovane poeta e compositore Francesco: “Ci hai dato molto, molto più di quello che noi abbiamo dato a te”

Un inaspettato addio quello al giovane Francesco Di Taranto, scomparso prematuramente dall’affetto dei propri cari.

La comunità di Terranova di Pollino è scossa dalla terribile notizia della sua morte.

Infatti Francesco, giovane scrittore di poesie e compositore di brani musicali, era conosciuto da tutti in paese.

Il comune ha proclamato per domani 20 Settembre lutto cittadino.

Queste le parole del padre del giovane artista in sua memoria:

“Ciao, Francesco.

Hai cantato ‘Tutto andrà bene’, la tua giusta, ostinata voglia di vivere.

Sei stato costretto, invece, giovane, a scrivere la parola fine.

Ma non sei finito.

La tua musica, le tue canzoni, le tue poesie, la tua sensibilità, le tue parole, i tuoi gesti rimarranno in chi ti ha voluto bene.

La famiglia, gli amici, i dottori, gli infermieri.

Quello che tu hai dato a noi è molto, molto più di quello che noi abbiamo dato a te.

Siamo certi che continuerai a darci forza.

Ti sentiremo nell’aria, nel respiro della gente, nei suoni e nei profumi, in ogni alito di vento.

Grazie.

Un bacio.

Papà”.

Ci uniamo al cordoglio di quanti l’hanno conosciuto.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)