Basilicata: Matteo, a soli 7 anni, ha perso tutti i suoi ricordi in un incendio! Una raccolta fondi per restituirgli il sorriso

La comunità di Noepoli (PZ) si stringe attorno a Matteo dopo che la sua casa, il 23 Gennaio, è andata distrutta in un incendio che ha interessato un fabbricato su tre livelli nella piccola cittadina.

L’appartamento, completamente distrutto, è stato reso inagibile.

Per il piccolo di soli 7 anni è partita una raccolta fondi che, in poche ore, ha già superato i 1800 euro.

La campagna è raggiungibile sul sito di GoFundMe dove si legge:

“Ciao, io son Simona… e quest’oggi voglio chieder a tutti voi di aiutare il mio piccolo fidanzatino di soli 7 anni.

In una tranquilla mattina piena di sole, in un piccolo paesino, di quelli che sembrano fuori dal tempo, di quelli che rimandano sicurezza e tranquillità, il piccolo Matteo ha perso in un incendio tutto ciò che aveva.

L’incendio ha distrutto la sua casa, i suoi vestiti, i suoi giochi, le sue foto, i suoi ricordi e quelli della sua famiglia in qualche ora.

Incessante il lavoro dei vigili del fuoco che per ore han provato a salvar il salvabile…

Il tutto è partito da una canna fumaria, la quale incendiandosi, ha dato alle fiamme l’intero tetto e, successivamente, l’intero appartamento.

Matteo è un bambino meravigliosamente solare, adora i dinosauri che collezionava da anni, adora i Lego che ha costruito con tanto amore con la sua mamma e proprio come lei, adora Harry Potter.

Questa raccolta fondi, di certo non cancellerà un fotogramma della sua casa avvolta da fumo e fiamme, ma potrà contribuire a restituirgli qualche sorriso che così brutalmente gli è stato tolto.

Grazie a quanti di voi vorranno aiutarmi”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)