Ecco chi ha pescato il Potenza per i playoff! Che ne dite?

Dopo i due primi due turni dei Playoff a girone, come anticipato, si passa alla Fase Nazionale.

Pochi minuti fa, nella sede della Lega Pro a Firenze, sono stati sorteggiati gli accoppiamenti del primo turno.

L’avversario del Potenza sarà il Catania.

Domenica dunque tutti al Viviani per sostenere i Rossoblù.

Queste le sfide in programma fra il 19 e il 22 maggio:

  • Feralpisalò-Catanzaro
  • Potenza-Catania
  • Arezzo-Viterbese
  • Carrarese-Pisa
  • Monza-Imolese

Ricordiamo il regolamento:

1° TURNO FASE PLAYOFF NAZIONALE

(andata domenica 19 maggio / ritorno mercoledì 22 maggio)

Al Primo Turno Play Off Nazionale partecipano 10 squadre, così determinate:

  • le 6 squadre (due per girone) che risultano vincenti degli incontri della Fase play off dei gironi (Catania, Feralpi Salò, Arezzo, Potenza, Monza, Carrarese)
  • le 3 squadre terze classificate di ogni girone al termine della regular season (Pisa, Imolese, Catanzaro);
  • la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C (Viterbese).

Il primo turno della Fase Play Off Nazionale verrà suddiviso in 5 incontri in gare di andata e ritorno secondo accoppiamenti tra le 10 squadre qualificate che prevederanno come “teste di serie” le 5 squadre di seguito indicate:

  • le 3 squadre classificate al terzo posto di ciascun girone nella regular season (Pisa, Imolese, Catanzaro);
  • la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C (Viterbese);
  • la squadra che, tra le 6 vincitrici dei Play Off di girone, risulterà meglio classificata (Catania).

Le altre 5 squadre saranno accoppiate alle 5 “teste di serie” mediante sorteggio.

Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa.

Le squadre che vinceranno le gare di andata e ritorno o che a conclusione delle gare di andata e ritorno, in caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno conseguito una migliore differenza reti avranno accesso al Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale.

In caso di ulteriore parità al termine delle due gare (andata e ritorno) avrà accesso al Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale la squadra “testa di serie”.

2° TURNO FASE PLAYOFF NAZIONALE

(andata mercoledì 29 maggio, ritorno domenica 2 giugno)

Al secondo turno della fase dei Play Off Nazionale partecipano le 5 squadre risultate vincitrici delle gare del Primo Turno e le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone al termine della regular season.

Le gare del Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale si articoleranno attraverso 4 incontri in gare di andata e ritorno, secondo accoppiamenti tra le 8 squadre qualificate che prevederanno, come “teste di serie”, le 4 squadre di seguito indicate:

  • le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone nella regular season (Trapani, Piacenza, Triestina);
  • la squadra che, tra le vincitrici del primo turno di Play Off Nazionale, risulterà meglio classificata delle altre.

Le altre 4 squadre saranno accoppiate alle 4 “teste di serie” mediante sorteggio.

Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa.

Le squadre che vinceranno le gare di andata e ritorno o che a conclusione delle gare di andata e ritorno, in caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno conseguito una migliore differenza reti avranno accesso alla Fase della Final Four.

In caso di ulteriore parità al termine delle due gare (andata e ritorno) avrà accesso alla Fase della Final Four la squadra “testa di serie”.

FINAL FOUR SERIE C 2018/2019

(Finale A andata sabato 8 giugno, ritorno sabato 15 giugno; Finale B andata domenica 9 giugno, ritorno domenica 16 giugno)

Alla Final Four partecipano le 4 squadre vincenti degli incontri di cui al Secondo Turno Play Off Nazionale, inserite in un tabellone mediante sorteggio, senza condizionamento di accoppiamento.

I due confronti valevoli quali “finali play off” saranno disputati in gara di andata e ritorno secondo accoppiamenti determinati da sorteggio integrale.

A conclusione delle due gare di cui sopra, in caso di parità di punteggio, dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore.

Le due squadre vincitrici delle “finali play off” acquisiranno il titolo per l’ammissione al campionato di Serie B.

Forza Potenza!a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)