Potenza c5: contro l’Audace Monopoli notevole il capitano Lorpino che segna 5 gol nella stessa partita! Complimenti

Non capita tutti i giorni di segnare cinque reti in una stessa partita.

È capitato a Domenico Lorpino, capitano quest’anno del Potenza C5 all’interno del match di sabato scorso contro l’Audace Monopoli giocato al PalaPergola (Serie B, girone G).

Nel computo del 6-6 finale, il marchio di Lorpino è stato davvero notevole.

Spiega Lorpino che va in campo con la maglia numero 7:

“A quattro minuti dalla fine perdevamo 6-4 e quindi il pareggio ci può stare.

Analizzando tutta la gara abbiamo avuto qualche occasione di più e nel finale abbiamo anche provato a vincerla, ma va bene così, come nella scorsa partita, avanti di due gol, ci siamo rilassati un po’ ma abbiamo avuto la forza di ribaltarla.

Il pubblico ci fornisce sempre una carica in più facendoci desiderare che la partita non finisca”.

Un commento sul Monopoli:

“E’ una buona squadra che gioca molto bene.

Come ci siamo rilassati ci hanno punito”.

Adesso inizia una settimana che porta il Potenza dritto al derby contro il Futsal Senise di sabato 15 ottobre.

Conclude Lorpino:

“Ce la dobbiamo sempre giocare con tutti.

Poi sarà il campo a decidere”.

Questa invece l’analisi, invece, del tecnico del Potenza Giuseppe Benevento, dopo il pari contro il Monopoli:

“Quella di sabato è stata una partita rocambolesca in cui siamo stati sempre avanti.

Loro poi sono riusciti a sorpassarci di due gol e noi a riacciuffarli con il quinto di movimento rischiando anche di vincere.

Siamo una squadra giovane che deve crescere e perciò questi errori ci stanno ma guardiamo il bicchiere mezzo pieno e ci prendiamo questo punto.

C’è rammarico visto il bel primo tempo e mezzo disputato.

Con più attenzione avremmo vinto.

Sbagliare tanti gol ad una squadra giovane succede spesso.

In questo campionato come commetti qualche errore vieni punito.

L’esperienza non si compra ma la si acquisisce giocando.

Daremo tutto e siamo consapevoli che c’è tanto da lavorare”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)