Potenza Calcio: accolto il ricorso, sanzione ridotta a Caiata! I dettagli

La Corte Sportiva d’Appello Nazionale, in seguito alla gara Potenza-Catania, valida per gli Ottavi di Finale di Coppa Italia Serie C, aveva stabilito, per il Presidente Salvatore Caiata, l’inibizione a ricoprire cariche federali e a rappresentare la società lucana nell’ambito federale fino al 31 Dicembre, dato il “comportamento irriguardoso nei confronti dell’Arbitro”.

Il Potenza ha presentato ricorso e la Corte Sportiva d’Appello Nazionale ha deciso di accoglierlo parzialmente, riducendo di 21 giorni la sanzione dell’inibizione (che rimane valida, quindi, fino al 10 Dicembre 2019).

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)