Potenza continua a perdere posizioni nella classifica della qualità della vita! Ecco l’indagine

È stata resa nota anche quest’anno la graduatoria finale del rapporto 2022 sulla qualità della vita, pubblicato oggi sul quotidiano “Il Sole 24 Ore”.

L’indagine giunta alla 33/a edizione fotografa il livello di benessere nei territori in base a 90 indicatori suddivisi nelle tradizionali sei macro-categorie tematiche (ciascuna composta da 15 indicatori) che accompagnano l’indagine dal 1990:

  • ricchezza e consumi;
  • affari e lavoro;
  • ambiente e servizi;
  • demografia, società e salute;
  • giustizia e sicurezza;
  • cultura e tempo libero.

Non ci sono notizie positive per la nostra regione con Matera che si piazza al 76/o posto, due in meno rispetto al 2021 e Potenza al 94/o, dopo aver perso nove posizioni.

Nella classifica ai primi tre posti troviamo Bologna, Bolzano e Firenze; agli ultimi tre Caltanissetta, Isernia e Crotone.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)