Potenza: la Protezione Civile aiuta famiglie afgane con bambini. I dettagli

Due famiglie afgane, per un totale di dieci persone, tra le quali anche bambini, hanno ricevuto beni di prima necessità e altri prodotti che possano aiutarli in questa loro permanenza del capoluogo lucano.

A consegnarli la Protezione civile comunale che, in sinergia con la Prefettura di Potenza, ha operato per raccogliere quanto, associazioni e privati cittadini, hanno donato a queste persone che nelle ultime settimane hanno lasciato l’Afghanistan e che al momento vivono in strutture del capoluogo.

Ha spiegato il Sindaco di Potenza Mario Guarente:

“Da subito la nostra Protezione civile si è attivata affinché le persone afgane giunte in città potessero ricevere l’assistenza necessaria e, grazie al coordinamento con la Prefettura, e alla generosità di tanti potentini e non solo che, anche in questa occasione non hanno fatto mancare il proprio sostegno, siamo riusciti a raccogliere molto materiale, affinché queste persone potessero condurre una vita dignitosa nella nostra città.

Proseguiremo a prenderci cura di loro e continueremo a essere riconoscenti ai tanti che si stanno adoperando per supportare concretamente queste famiglie costrette a lasciare il loro Paese, a causa della situazione politica determinatasi di recente”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)