RIAPRE IL VOLO DELL’AQUILA E SI SCIA SUL MONTE SIRINO! APPROFITTATENE PER QUESTE VACANZE

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, oggi ha riaperto il Volo dell’Aquila, lo spettacolare attrattore della provincia di Potenza.

Per queste festività di Pasqua si rinnova infatti l’appuntamento con il divertimento e le emozioni del macro attrattore di San Costantino Albanese (PZ) immerso nel cuore del Parco Nazionale del Pollino.

Sospesi ad 80 m da terra nel suo punto di altezza massima, si potrà godere di un panorama mozzafiato sulla Val Sarmento e assaporare il brivido e l’adrenalina di un volo “appesi” nel vuoto.

Questo grazie all’impianto di una struttura attrattiva che consente di effettuare il volo attraverso un impianto dedicato cosituito da una stazione a valle e una a monte.

Gli ospiti si posizionano a valle, sul veicolo Aquila fino a quattro posti, corredato di maniglioni e poggiapiedi, dopo essere stati opportunamente imbracati.

Il cavo traente trasporta l’Aquila in prossimità della stazione a monte da dove comincia poi la caduta verso valle, il vero e proprio volo, che raggiunge una velocità di 80 km/h.

Un’esperienza unica da vivere in totale sicurezza e accessibile a tutti, dalle famiglie con bambini di almeno 10 anni di età, a persone con disabilità e a chiunque vorrà condividere un momento di piacere, puro divertimento e sana avventura nel Parco del Pollino.

L’impianto offrirà l’opportunità di provare l’emozione del volo anche a Pasqua e Pasquetta.

Per informazioni, orari e prenotazioni, vi invitiamo a consultare il sito www.volodellaquila.net

Aperta anche la Conserva di Lauria, una piccola località sciistica che sorge sul versante est del Monte Sirino, ed è uno dei più suggestivi paesaggi dell’Appennino Meridionale situato nel Parco nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese.

Nella skiarea di Conserva di Lauria 2 gli impianti: lo skilift di Conserva 2 di Lauria è piuttosto breve (310 m), ideale per gli snowboarder principianti e intermedi. La pista dello skilift Conserva 1 è immersa nel bosco e mette in collegamento le piste della località Conserva di Lauria con quelle di Laudemio, l’altra area sciistica sul Monte Sirino.

La seconda skiarea Lago Laudemio offre una quota piste più elevata: 1550 m – 1850 metri.

Il comprensorio sciistico sul Monte Sirino offre circa 5,5 km per lo sci alpino su 7 piste facili – medie servite da una seggiovia biposto (per ora inagibile causa valanga) e quattro skilift. Le belle piste sono immerse nel contesto naturale incontaminato della Riserva Naturale Regionale del Lago Laudemio, sul Monte Sirino, un massiccio montuoso della Basilicata che comprende alcune tra le maggiori vette dell’Appennino meridionale: Monte Papa (2005 m), Cima De Lorenzo (2004 m), Timpa Scazzariddo (1930 m) e Monte Sirino (1907 m).

I dislivelli limitati (150 metri, da 1410 a 1560 metri) rendono la stazione di Conserva di Lauria un luogo adatto a muovere i primi passi sulla neve e a trascorrere qualche ora di relax in un contesto naturale ancora intatto dell’Appennino Lucano.

Il Massiccio del Sirino, con le sue cime che superano i 2000 metri di quota, è meta di escursioni di sci d’alpinismo, con le ciaspole nordic walking.

Un’occasione da non perdere per passare le feste all’insegna del divertimento.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)