Sicignano-Potenza, prevista demolizione di questo viadotto: modifiche alla Circolazione! Ecco i dettagli

Anas comunica:

“Lungo il Raccordo Autostradale 5 ‘Sicignano-Potenza’, nella mattinata di domenica prossima, 16 ottobre, si renderà necessaria l’interdizione al transito tra le ore 6.30 e le ore 10.00 della tratta compresa tra Buccino (km 8,400) e Balvano (km 25,500), in entrambe le direzioni.

Nel dettaglio, si procederà alla demolizione controllata con esplosivi dell’impalcato del viadotto ‘Santa Venere II’, situato in corrispondenza del km 18,820.

I lavori rientrano nell’ambito del più ampio intervento di potenziamento dell’itinerario Basentano (SS407-RA5), procedono secondo cronoprogramma e l’ultimazione è prevista entro la prossima estate.

Nelle ore di chiusura del Raccordo, i mezzi in transito utilizzeranno percorsi alternativi indicati in loco; la circolazione sarà poi ripristinata nell’attuale configurazione stradale, che prevede l’attivazione del doppio senso di circolazione sulla carreggiata del viadotto ‘Santa Venere II’ in direzione Potenza, in corrispondenza del km 18,820, sul nuovo viadotto già fruibile per il traffico.

Successivamente, i lavori proseguiranno con la ricostruzione degli impalcati in acciaio corten e soletta in cemento armato e nel ripristino corticale delle pile e delle spalle del viadotto, nella installazione di nuove barriere di sicurezza, regimentazione idraulica, nuova pavimentazione e giunti di dilatazione.

Sono già ultimate invece le demolizioni sull’altro viadotto dell’appalto dei lavori di manutenzione programmata, il Santa Venere I, in corrispondenza del quale sono in corso di completamento le attività di risanamento corticale delle pile e delle spalle”.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)