All’Academy Basket Potenza pronti al debutto Lorenzo Torlontano e Giancanio Vaccaro! In bocca al lupo ragazzi

Un’ultima trasferta del girone d’andata – che si chiuderà mercoledì, in anticipo casalingo con Nola – porta l’Academy sul campo di Cercola, capolista a quota 22 punti (quattro in più dei potentini) di questo equilibratissimo campionato di C Silver.

Retrocessa lo scorso anno dal massimo torneo regionale, la squadra allenata da Gigi Caprio ha curiosamente visto maturare casa, con Parete (90-97) e Portici 2000 (77-88) le uniche due sconfitte subite finora, vincendo in tutte le altre undici circostanze.

L’esperto trio Moccia (17.8) – Smorra (16.8) – Rusciano (9.8) rappresenta senz’altro la base su cui è stata ricostruita la squadra campana in estate, supportata dall’esperienza di Scognamiglio e l’interessante talento del più giovane resto del roster.

Impegno probante, dunque, sulla strada di un’Academy che cerca conferme anche in trasferta, dove finora ha vinto solo ad Agropoli e Secondigliano, per restare agganciata al treno dell’alta classifica.

Sul parquet di Viale dei Platani Vincenzo Bochicchio potrà schierare, dopo il positivo debutto interno (6 punti e 9 rimbalzi in 19’), Lorenzo Torlontano – lungo abruzzese di 204 cm classe 2000, che aveva cominciato la stagione a Termoli – e per la prima volta anche Giancanio Vaccaro, ala forte 196 cm del 1999, tornato in Basilicata dopo il conseguimento della laurea in Fisioterapia in Abruzzo.

Queste le prime parole ufficiali di Torlontano in maglia Academy:

“Da quando sono arrivato a Potenza la società tutto il gruppo si sono dimostrati subito molto accoglienti, mi sono integrato velocemente nel sistema di gioco di coach Bochicchio e ringrazio la mia agenzia per aver raggiunto l’accordo con l’Academy.

Sono entusiasta di poter intraprendere questo nuovo percorso, che per me rappresenta una grande opportunità di crescita e mi impegnerò al massimo per dare il mio contributo, domenica in campo ho potuto confermare le mie prime impressioni: il gruppo è coeso e mira ad un solo obiettivo.

I due punti conquistati in casa con Parete ci permettono di arrivare alla partita di sabato a Cercola con maggiore serenità”.

Aggregato agli allenamenti già da un mese abbondante, arriva il momento dell’esordio anche per Giancanio Vaccaro, già protagonista di due buone stagioni, la seconda delle quali coronata dalla promozione in C Silver, dell’allora Basilicata Sport (9.7 di media) allenata da Vincenzo Bochicchio, e ora pronto a ricalcare i parquet potentini a tre anni di distanza dall’ultima volta.

Nel mentre due positive esperienze in Abruzzo (Isola del Gran Sasso e Blue Basket Roseto, a quasi 15 punti per gara) intervallata da quattro partite con la canotta dei Grizzly Pignola nella breve stagione 2020-21 a causa covid.

Esordisce Giancanio:

“Far parte del progetto Academy è molto entusiasmante, dopo tre anni di assenza da Potenza per completare il corso di Laurea in Fisioterapia, è per me motivo di gioia ritornare a giocare nei palazzetti in cui sono cresciuto già dai primi allenamenti ho avuto modo di constatare l’impegno e la serietà con cui la società ogni giorno ci permette di allenarci nel migliore dei modi, con uno sguardo attento ad ogni nostra necessità.

Ringrazio Anna e Vincenzo per la fiducia e spero di dare il mio contributo per il prosieguo della stagione”.

E’ stato contestualmente rescisso il contratto che legava l’Academy e l’atleta Daniele Ciambrone. La palla a due è prevista per domani alle ore 18.00 sul parquet di Viale dei Platani agli ordini dei signori Leggiero di San Tammaro (Caserta) e Petruzziello di Avellino.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)