Coronavirus, trasporto scolastico: da Potenza a Tito autobus sovraffollati! La richiesta urgente

Con una lettera inviata ai dirigenti dell’ufficio Trasporti della Regione Basilicata e della Provincia di Potenza, oltre che al Consorzio Trasporti Basilicata (Cotrab), il sindaco del Comune di Tito Graziano Scavone ha richiesto il potenziamento dei servizi di trasporto extraurbano Tito/Potenza – Potenza/Tito.

Aggiunge l’amministrazione del Comune di Tito:

“Tale richiesta perviene dopo che, anche quest’anno, si sono registrate numerose criticità su alcune corse scolastiche e non che stanno determinando notevoli disagi a cittadini e lavoratori pendolari.

Pur apprezzando lo sforzo fatto nel potenziare con due corse aggiuntive in partenza da Tito alle ore 7:05 e alle 7:10 i servizi di trasporto extraurbano e nella consapevolezza delle limitazioni alla capienza imposte dalla emergenza pandemica ancora in corso, è necessario superare le criticità di sovraffollamento segnalate per le corse di ritorno da Potenza delle ore 12:25 e 13:20, oltre a consentire l’arrivo a scuola in orario ai ragazzi frequentanti gli istituti scolastici localizzati in via del Seminario Maggiore.

È stato richiesto, inoltre, di provvedere a comunicare l’indirizzo internet da dove poter ricercare gli orari delle linee e delle corse da e per Tito, considerato che ancora oggi sul sito del Cotrab non è possibile consultare la sezione dedicata alla ricerca degli orari, con grave disagio per i fruitori del servizio di trasporto extraurbano”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)