Potenza, asfaltate alcune strade di recente: ecco i prossimi lavori previsti

Precisa in un comunicato l’assessore alla Viabilità Giuseppe Pernice:

“Vorrei rassicurare i cittadini che hanno evidenziato l’assenza di segnaletica orizzontale nelle zone asfaltate di recente.

Con i tecnici abbiamo disposto che nelle zone di maggior criticità, penso nei pressi degli istituti scolastici e della Regione per esempio, si realizzino attraversamenti pedonali utilizzando materiale termoplastico invece della comune vernice a spruzzo.

Questo tipo di materiale, oltre a offrire una maggiore visibilità, soprattutto nelle ore notturne o condizioni meteo avverse, risulta più idoneo ad affrontare le temperature rigide che la nostra città raggiunge d’inverno, consentendo quindi una maggior durata e, di conseguenza, aumentando la sicurezza per i pedoni.

Le difficoltà in città sono tante, ma stiamo lavorando per venire incontro alle esigenze di tutti e per migliorare qualitativamente gli interventi che poniamo in essere”.

Prevista la realizzazione di 5 attraversamenti pedonali rialzati in asfalto e segnaletica orizzontale in materiale termoplastico.

  • Viale Marconi: scuola Domiziano Viola/scala mobile “Prima”;
  • via Lazio: uffici comunali/ufficio Postale;
  • via Domenico di Giura: cavalcavia collegamento Parco dei Comuni /parco Baden Powell;
  • via Verdi: scuola S. Giovanni Bosco;
  • via delle Medaglie Olimpiche: chiesa Gesù Maestro/parco Elisa Claps.

Saranno 15 le installazioni di impianti di segnaletica verticale luminosa a led lampeggianti alimentati da pannello solare, in corrispondenza degli attraversamenti pedonali:

  • viale Marconi: scuola Domiziano Viola;
  • via Lazio: ufficio Postale e istituto Busciolano/caserma;
  • via Domenico di Giura: cavalcavia collegamento Parco dei Comuni;
  • via Verdi: scuola S. Giovanni Bosco;
  • via delle Medaglie Olimpiche: parco Elisa Claps;
  • via Anzio: Liceo scientifico, Alberghiero, ITC Nitti, palazzine Mancusi;
  • via Mazzini: gradinata IV Novembre;
  • via Nitti: mercato rionale;
  • via Ciccotti: istituto Busciolano, piazza Moro e Caserma Carabinieri.

La segnaletica orizzontale per area di sosta libera e a pagamento viene eseguita attraverso la demarcazione degli stalli nelle strade:

  • Zona I-Ia (Centro Storico)
  • Zona II – (Aree prossime impianti meccanizzati),
  • Zona III (via Cavour),
  • Zona IV (via Zara),
  • Zona V (Gallitello, piazzali regione viale Verrastro e parcheggi scale mobile viale dell’Unicef).

Ancora, sempre nell’ottica del miglioramento complessivo della viabilità si interverrà sugli attraversamenti pedonali di via Anzio:

  • ITC Nitti e Liceo;
  • via Lazio: istituto Busciolano/caserma Polizia Stradale;
  • via Ciccotti: istituto Busciolano e caserma Carabinieri/villa S. Maria;
  • viale Marconi: gradinata di collegamento via Verdi e Banca BNL;
  • via Mazzini: ascensori Ponte S. Lucia, gradinata via IV Novembre e scale Armellini Due Torri;
  • via delle Medaglie Olimpiche: Parco Elisa Claps e inizio viadotto;
  • corso Umberto: ascensori e gradinata Porta Salza;
  • viale Firenze: ex impianto semaforico, traversa via Domenico Savio e parco Baden Powell;
  • via Vaccaro: prima e dopo il Liceo classico e piazza Vittorio Emanuele II (18 Agosto);
  • via Verdi: gradinata di collegamento con viale Marconi;
  • via Nitti: mercato rionale.

Si interverrà inoltre per una ridemarcazione di parte della segnaletica così come suggerito dalla Polizia locale e dai cittadini

  • da via Messina (rotatoria via di Giura) fino a via Ancona (immissione su viale Firenze);
  • da Via Pertini (sottopasso SS407) alla scuola elementare in Largo S. Maria di Nazareth;
  • il nuovo svincolo e rotatoria di contrada Bucaletto;
  • da via Ligure (rotatoria via Anzio ) a viale Mediterraneo / intersezione via del Gallitello;
  • dalla rotatoria di via di Giura, via Angilla Vecchia, via Milano all’intersezione con viale dell’Unicef”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)