Potenza, il Prefetto incontra Bardi: “Lavoreremo per il bene dei lucani”. I dettagli

Una lunga e partecipata visita istituzionale quella che il Prefetto di Potenza, Annunziato Vardé, ha tenuto ieri mattina in Regione Basilicata.

Ad accoglierlo, il Capo di Gabinetto, Fabrizio Grauso, e il Capo della segreteria particolare del Presidente Bardi, Mario Araneo.

Con il presidente Bardi, il Vardè ha tenuto una approfondita conversazione sui temi delle sinergie istituzionali.

Ha detto il Prefetto:

“Sono felicissimo di poter collaborare con il presidente Bardi che è uomo di Stato e Generale della Guardia di Finanza, il che ci agevola nel mettere a punto le necessarie sinergie, per ben operare per il bene comune.

Per poter amministrare bene, occorre che le istituzioni s’intendano e mettano a punto delle strategie comuni.

Le premesse ci sono tutte ed abbiamo già cominciato a parlare dei vari problemi, soprattutto di quelli per cui è possibile una intesa istituzionale e lavoreremo senz’altro in quella direzione”.

Ha risposto il presidente Bardi:

“La Regione è aperta alla collaborazione con tutti gli altri organi istituzionali del territorio.

Sarà importante far sì che la Basilicata, come ho già detto in altre occasioni, diventi una regione attrattiva.

Ci sono tutti i presupposti perché questo avvenga: un obbiettivo che ho condiviso con il Prefetto Vardè, che è uomo delle istituzioni.

Sono certo che con lui lavoreremo costantemente per il bene dei lucani”.