Potenza, manutenzione aree verdi: multe fino a 500 euro per chi non rispetta le regole

L’Amministrazione comunale di Potenza:

“invita tutti i proprietari di piantagioni e di terreni prospicienti vie ed aree pubbliche a provvedere, periodicamente e a proprie spese, all’esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, quali:

  • potatura delle siepi;
  • taglio dei rami di piante;
  • rimozione di alberi;
  • ramaglie e terriccio ai sensi del provvedimento n. 36 del 2019 attualmente in vigore.

Sono previste per chi non adempie all’obbligo di corretta manutenzione del verde, sanzioni pecuniarie di importo compreso tra €.25 a € 500,00.

Si precisa, inoltre, che la proprietà inadempiente si assume tutte le responsabilità civili e penali per qualsiasi incidente o danno derivante dalla incuria delle piantagioni poste a margine delle sedi ferroviarie e stradali”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)