Potenza in marcia per dire no all’eolico selvaggio: i dettagli

A partire dalle ore 10.00 di questa mattina, il Comitato Cittadino Piani del Mattino e zone limitrofe, con la collaborazione di moltissimi Comitati e Associazioni, ha organizzato una marcia contro l’eolico selvaggio.

A renderlo noto con una nota è stato lo stesso Comitato che ha fatto sapere:

“Sta devastando paesaggio, ambienti e comunità rurali.

La marcia partirà alle ore 10,00 dal quartiere Poggio Tre Galli a Potenza nei pressi del parco Mondo e dopo un breve tragitto terminerà nel piazzale Michetti di fronte la sede della Regione Basilicata dove i partecipanti potranno esprimere le loro testimonianze”.

Presente la Legambiente Basilicata Onlus che nel corso della marcia ha fatto sapere:

“In corso a Potenza la mobilitazione contro l’eolico selvaggio.

La Legambiente è al fianco dei comitati territoriali, per chiedere il ritorno alla logica dell’autoproduzione e fermare la Legge Regionale n°4/2019.

Per un cambio di rotta che vada verso una vera transizione energetica”.

A dire no all’eolico selvaggio moltissimi Comitati cittadini di Potenza, della Basilicata e tante Associazioni ambientaliste lucane e delle regioni limitrofe.

Ha precisato il Comitato Cittadino Piani del Mattino:

“La marcia è un momento di testimonianza contro il grave fenomeno dell’eolico selvaggio che riguarda tutti i cittadini, portato avanti in assenza di una programmazione ed individuazione di aree idonee e del piano paesaggistico regionale”.

Voi c’eravate?a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)