Coronavirus Potenza: osservatorio vigilerà sull’aumento ingiustificato dei prezzi dei beni di prima necessità! Ecco la novità

Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato Stampa di alcune associazioni dei consumatori della Basilicata sulla vigilanza dei possibili sovradimensionamenti di prezzi sui beni di prima necessità.

Ecco a cosa aderiscono:

“Scorrendo il sito istituzionale del Comune di Potenza abbiamo, piacevolmente, appreso che i gruppi consiliari di Forza Italia e Potenza Civica hanno reiterato un ordine del giorno che, alla luce di possibili sovradimensionamenti di prezzi di prima necessità e per continuare a dare sostegno e protezione alle fasce economiche più deboli della città, pur nel rispetto delle attività economiche anch’esse colpite dalla pandemia, impegna il Sindaco e la Giunta della città alla costituzione di un osservatorio cittadino dei prezzi da costituire avvalendosi della partecipazione delle Associazioni dei Consumatori e di concreto con le Forze dell’Ordine e con la Unità di Direzione competente.

Le scriventi associazioni dei consumatori sono pronte a partecipare al costituendo dell’osservatorio:

  • Unc basilicata,
  • Federconsumatori Basilicata,
  • Lega Consumatori Basilicata,
  • Adoc Basilicata,
  • Codici Basilicata,
  • Polideam Basilicata,
  • Assoconsum Basilicata,
  • Adusbef Basilicata,
  • Codacons Basilicata,
  • Cittadinanzattiva Basilicata,
  • Adiconsum Basilicata”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)