Instancabile il nostro campione lucano Domenico Acerenza che trionfa anche nella 10km di Coppa del Mondo! Complimenti

Ormai proiettato in una nuova dimensione un instancabile Domenico Acerenza che, dopo l’oro europeo nella 10 km e con la staffetta mixed a Roma 2022, si impone anche nella terza tappa delle World Series, in svolgimento a Lac Megantic in Canada.

Come scrive Federnuoto in un comunicato:

“Il 27enne lucano – tesserato per Fiamme Oro e CC Napoli, allenato da Fabrizio Antonelli – dopo una gara sempre in testa, strappa negli ultimi duecento metri e vince in 1h50’50”83, precedendo l’australiano Nicholas Sloman in 1h50’51”68 e l’ungherese David Betlehem in 1h50’52”00.

Ottimo quinto Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli) in 1h51’10”15.

Nella prova femminile splendida seconda Ginevra Taddeucci, vice campionessa europea a Roma 2022 ed altra moschettiera della staffetta mixed d’oro. La 25enne di Firenze – tesserata per Fiamme Oro e CC Napoli, seguita da Giovanni Pistelli – chiude in 2h01’10”04, bruciata allo sprint dall’olandese Sharon Van Rouwnedaal che tocca in 2h01’09”70.

Terza è la brasiliana e campionessa olimpica Ana Marcela Cunha in 2h01’11”00.

Quarta Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi)in 2h01’15”61.

IL CIRCUITO.

Quattro tappe con apertura a Setubal (Portogallo) il 28 maggio e chiusura a Eilat, in Israele il 7 dicembre.

Nel 2021 il circuito è stato vinto dal magiaro Kristof Razovszky tra i maschi; e dalla brasiliana Ana Marcela Cunha e dalla francese Oceane Cassignol tra le femmine”.

World Series

3^ tappa – Lac Megantic (Canada)

10 km maschile
1. Domenico Acerenza (Ita) 1h50’50”83
2. Nicholas Sloman (Aus) 1h50’51”68
3. David Betlehem (Hun) 1h50’52”00

10 km femminile
1. Sharon Van Rouwendaal (Ned) 2h01’09”70
2. Ginevra Taddeucci (Ita) 2h01’10”04
3. Ana Marcela Cunha (Bra) 2h01’11”00

Complimenti a Domenico per questo nuovo grande successo!

Un motivo in più per festeggiarlo nella sua Sasso di Castalda quando arriverà mercoledì 31 agosto.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)