Potenza: preghiera dell’Arcivescovo Ligorio al cimitero in ricordo delle vittime del Coronavirus

Su proposta della Presidenza CEI (Conferenza Episcopale Italiana), domani 27 Marzo, alle ore 10:00, l’Arcivescovo di Potenza, monsignor Salvatore Ligorio, si recherà presso il cimitero del capoluogo, in preghiera, per tutte le persone decedute a causa del Coronavirus.

Sempre nella stessa giornata, a seguito delle disposizioni in materia di emergenza sanitaria, come fa sapere la Diocesi:

la Via Crucis prevista per le vie del Centro Storico di Potenza, sarà vissuta spiritualmente avvalendosi dei sussidi di testo e di video approntati dalla Consulta diocesana per il Laicato.

Il testo e il video sono scaricabili dal sito diocesano www.arcidiocesipotenza.it

Alle 18.00, ci uniremo al Santo Padre che presiederà un momento di preghiera sul sagrato della Basilica di San Pietro da dove ascolteremo la Parola di Dio, eleveremo la nostra supplica, adoreremo il Santissimo Sacramento, ricevendo la Benedizione Urbi et Orbi, a cui sarà annessa la possibilità di ricevere l’indulgenza plenaria.

Domenica 29 Marzo (V di Quaresima), alle ore 11.00, l’intera comunità potrà seguire la diretta streaming sulla pagina YouTube (visualizzatile in diretta solo su computer. Su dispositivo mobile si potrà visualizzare solo in differita) dell’Arcidiocesi (Arcidiocesi di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo) della Santa Messa dalla Cattedrale, presieduta dall’Arcivescovo Mons. Salvatore Ligorio.

Al termine, l’Arcivescovo rinnoverà l’atto di affidamento alla B.V. Maria del Sacro Monte di Viggiano, Regina delle Genti Lucane”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)